MICROSTORIE LUGLIO-AGOSTO 2010

MICROSTORIE LUGLIO-AGOSTO

Lucien Febvre storico delle «Annales», dettava questi “anomali”
consigli agli aspiranti ricercatori:

«Per fare storia volgete
risolutamente la schiena al passato e, innanzi tutto, vivete.
Mescolatevi alla vita, in tutta la sua varietà. Storici, siate geografi.
Siate anche giuristi. E sociologi. E psicologi. Non accontentatevi di
osservare oziosamente dalla riva quel che avviene sul mare in tempesta.
(…). È tutto? No. Bisogna che la storia non vi appaia più come una
necropoli addormentata, dove soltanto ombre passano, prive d’ogni
sostanza. Bisogna che penetriate nel vecchio palazzo silenzioso, e
spalancando le finestre, richiamando la luce e il rumore, risvegliate la
gelida vita della principessa addormentata…».

Di questo
insegnamento cercheremo di far tesoro nel proporvi le nostre, speriamo
interessanti, MICROSTORIE.

Buona Lettura!

MICROSTORIE LUGLIO-AGOSTO

MARIA TERESA D’ORAZIO, L’ISOLA
TIBERINA. UN’ ISOLA PER LA SALUTE

PIERO GIANNINI, LA MADONNA
DELLA BRUNA: FRA MIRACOLI E STORIA

TERESA MARIA RAUZINO, SPAZI
DENSI ALLA MOVIOLA DELL’ANIMA

ADOLFO ZAMBONI, UN
VALOROSO SCUGNIZZO

SEZIONE PON

I.P.S.S.C.T. “A. OLIVETTI” ORTANOVA, LA
STORIA DI ORTANOVA
TRA PERCORSI ARCHITETTONICI E TRADIZIONI POPOLARI
IN
ETÁ MODERNA E CONTEMPORANEA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...