CONCLUSO LO STAGE LINGUISTICO A LONDRA DEGLI STUDENTI DEL “MAURO DEL GIUDICE” DI RODI

Stage Linguistico a Londra C-1-FSE-2014-266 Rodi Garganico

10361048_744797752261625_3782394669164839037_n
10703768_775219042534626_6602733016541979562_n1907875_792842874105576_2853078613879922447_n
883477_735750079833059_437907859559073830_o

Gli alunni frequentanti il triennio “Amministrazione Finanza e Marketing”, “Costruzioni Ambiente e Territorio” e “Turismo”, del nostro Istituto hanno avuto la possibilità di partecipare alle attività previste nel quadro della Programmazione dei Fondi Strutturali europei 2007-2013, a valere sull’azione C1 “Interventi formativi per lo sviluppo delle competenze chiave – comunicazione nelle lingue straniere” con l’obiettivo di potenziare l’apprendimento delle predette competenze, in particolare quello della lingua inglese.
I quindici alunni partecipanti allo stage linguistico sono stati selezionati in base sia all’esito del punteggio raggiunto nel test svoltosi nel nostro istituto nel mese di giugno, sia in base al merito scolastico.
Il percorso formativo, della durata di 60 ore articolate in 3 settimane, si è svolto presso la Kaplan International Colleges, una delle scuole più rinomate di Londra. Gli alunni hanno frequentato il corso dalle ore 9 alle 13, dal lunedì al venerdì e la docente madrelingua Debbie Pollit si è impegnata a creare le condizioni per far comunicare i discenti in lingua in situazioni reali. Sono stati privilegiati, nel metodo didattico, l’approccio comunicativo in tutte le fasi, il learning by doing, il group work e il pair work, l’utilizzo della LIM e del video. Durante gli incontri tutte le abilità integrate sono state prese in considerazione attraverso la presentazione delle funzioni comunicative. A fine corso, gli obiettivi programmati sono stati raggiunti, si è notato un notevole miglioramento delle 4 abilità linguistiche “listening, speaking, reading e writing”, grazie alla partecipazione e motivazione dei partecipanti.
Il percorso formativo C1 prevede altresì 15 ore di orientamento per l’acquisizione della certificazione rilasciata da uno degli Enti Certificatori riconosciuti dal MIUR, nel nostro caso è stato riconfermato l’esame Cambridge PET, livello B1, che si svolgerà il 22 novembre presso il nostro istituto, organizzato dalla British School di Termoli. Il possesso della certificazione rappresenterà un valore aggiunto da allegare al proprio curriculum vitae e spendibile sia per gli studi universitari, sia nel mondo del lavoro.
Ogni giorno, al termine delle lezioni, sono state organizzate attività culturali, come previsto dal programma “lettura del territorio”, con visite alle varie attrazioni più note e significative: British Museum, Natural History Museum, Science Museum, National Gallery, Tate Modern, Westminster Abbey, The White Tower, London Bridge, Millenium Bridge, The Parliament House, Big Ben, Buckingham Palace, Hyde Park, Green Park, Piccadilly e Oxford Circus, Madame Tussaud’s, Covent Garden, Greenwich…
Naturalmente non sono mancate le visite ad Harrods, un grande magazzino di lusso, mecca dorata del consumismo moderno, facente ormai parte delle icone rappresentative di Londra, quale vera e propria meta turistica, non soltanto finalizzata allo shopping. I suoi slogan «dallo spillo all’elefante» e “tutto per tutti ovunque” (Omnia Omnibus Ubique – everything for everybody everywhere) indicano l’estrema varietà di articoli che esso pone in vendita; ad Oxford Street, con i suoi 2 km dedicati allo shopping e al quartiere di Camden Town, famoso per i suoi mercatini molto “fashion e trendy”.
Durante il fine settimana si sono svolte le escursioni a Oxford e Cambridge, le due più antiche università britanniche. Entrambe vantano una storia plurisecolare e tra esse sono cresciuti molti tra i più prominenti scienziati, scrittori e statisti britannici, così come altre note figure in molti diversi campi.
Un’altra escursione è stata svolta nell’elegante cittadina termale di Bath , fondata dai Romani, ed unica nel suo genere in Gran Bretagna. Trattasi, infatti, della città georgiana meglio conservata del Paese, con splendidi edifici in stile palladiano, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
La visita alla città di Windsor con il suo magnifico castello, una delle residenze ufficiali della Regina e il più grande castello abitato del mondo, ha fatto sognare alunni e docenti.
L’esperienza è stata e sarà indimenticabile per le due docenti accompagnatrici M. Lucia Carnevale e Concetta Russo e per i 15 alunni partecipanti: Antonacci Graziangela, D’Avolio Michele, D’Errico Caterina, Del Conte Maria Vittoria, Di Pumpo Michele, Inglese Matteo, Laganella Michelarcangelo, Maiorano Matteo, Nardella Francesco, Ottaviano Federica, Pinto Maria Carmela, Romondia Marlene, Vacaru Adelina, Vendola Martina, Ventrella Michela.
Siamo certi che l’entusiasmo ed il coinvolgimento attivo degli studenti accompagneranno i prossimi anni di studio e fungeranno da stimolo per un impegno sempre più consapevole nell’apprendimento e nell’utilizzo della lingua inglese.
Del resto…English takes you everywhere!
Grazie Unione Europea e al …prossimo stage!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...