“MARCIA K” (2° MOVIMENTO) PER LE ABBAZIE DI SAN SALVATORE E SANTA MARIA DI KALENA

Torre-di-Belloluogo2cropped-calenaconversano.jpgssalvatore-8 
“Marcia K” (secondo movimento)
in difesa dell’Abbazia bizantina di San Salvatore a Sannicola (Le) e dell’Abbazia di Santa Maria di Kàlena a Peschici (Fg)

ASSOCIAZIONE IDEALE OSSERVATORIO TORRE DI BELLOLUOGO

www.torredibelloluogo.com

“Marcia K” (secondo movimento)

in difesa

dell’Abbazia bizantina di San Salvatore a Sannicola (Le)

e dell’Abbazia di Santa Maria di Kàlena a Peschici (Fg)

Ad un anno dall’iniziativa di volontariato culturale “S. O. S. SAN SALVATORE”,

svoltasi il 5 ottobre 2014, e dopo tanti anni spesi in battaglie in difesa dei monumenti sopravviventi del Salento Bizantino

ed in difesa dell’Abbazia di Santa Maria di Kàlena a Peschici,

si preannuncia di dare vita simbolicamente ad una azione a difesa delle vestigia della Abbazia bizantina di San Salvatore a Sannicola (Le) e di quella di Santa Maria di Kàlena a Peschici (Fg)

al fine di richiamare le autorità competenti alla tutela del vetusto monumento in rovina.

Giovedì 8 ottobre p. v. Beniamino Piemontese suonerà con la propria tromba la

“Marcia K” (secondo movimento).

http://www.torredibelloluogo.com/san_salvatore.htm

……beniacarla marcia k

PS di  Beniamino Piemontese inviato alle Istituzioni dopo aver realizzato la sua iniziativa di sensibilizzazione:
«Non posso trattenermi dal fare una mia personale considerazione sul senso delle mie iniziative di volontariato culturale dal titolo “Marcia K”. In occidente ci inorridiamo e gridiamo allo scandalo dinnanzi alle immagini dei Beni monumentali storico-artistici dell’umanità distrutti dalle mani feroci e sanguinarie dei terroristi del sedicente stato islamico, ma rimaniamo indifferenti di fronte alle rovine devastate e cadenti delle testimonianze superstiti della nostra civiltà che pur essendo nella gran parte dei casi stati già dichiarati Monumenti Nazionali, vanno in rovina e vengono lasciati alla mercé dei vandali e dei distruttori, che spesso sono gli stessi proprietari privati che in barba alle leggi vigenti preferiscono lasciare alla distruzione i Beni monumentali storico-artistici dell’umanità di cui reclamano il possesso materiale, legale o meno che sia.
E’ il caso di San Salvatore (ma anche potrei aggiungere di S. Pietro dei Sàmari), nel Salento, e di Santa Maria di Kàlena, nel Gargano. Le istituzioni preposte alla tutela restano inermi,non vigilano e lasciano fare, ed il male dilaga e si diffonde sempre più fino a quando detti Beni scompariranno inesorabilmente, come il Patrimonio distrutto sotto la mannaia dei colpi dei terroristi islamici». 
In fede. 
Beniamino Piemontese
Lecce, 8 ottobre 2015
 
Annunci

4 Comments

  1. “MARCIA K”
    Tromba: Beniamino Piemontese

    Libero adattamento per tromba di B. Piemontese della “Karelia Suite” di J. Sibelius

    Dedicata alla tutela di:
    Santa Maria di Kàlena (Peschici -FG), San Mauro e San Salvatore (Sannicola – LE), San Pietro dei Sàmari (Gallipoli – LE) e alla Torre di Belloluogo a Lecce.

    Video di:
    Prof.ssa Carla De Nunzio
    LECCE 2015

    Scrive Beniamino Piemontese: ” Ci tengo a dire che, con un intento fortemente simbolico, ho scelto di suonare con un vecchio strumento recuperato in condizioni molto critiche presso un rigattiere, e che dopo le necessarie cure è tornato a rivivere e a suonare. Ecco come si dovrebbe fare con tutti gli antichi monumenti abbandonati e in rovina: recuperarli, restaurarli e valorizzarli, cioè restituirli a nuova vita! E se non lo facciamo noi in Italia, patria e culla della maggior parte del Patrimonio mondiale dell’Arte e della Cultura, chi lo deve fare?”.

  2. Ringrazio calorosamente la carissima Prof.ssa Teresa Maria Rauzino, presidente del Centro Studi “G. Martella” di Peschici, per aver pubblicato una pagina sul suo sito Uriatinon e per avermi dato la sua adesione alla mia iniziativa intitolata “Marcia K”, con il seguente messaggio:

    Grazie di tutto, Beniamino!
    Sarò con te con il cuore, domani!
    Teresa

    Non posso trattenermi dal fare una mia personale considerazione sul senso delle mie iniziative di volontariato culturale dal titolo “Marcia K”.
    In occidente ci inorridiamo e gridiamo allo scandalo dinnanzi alle immagini dei Beni monumentali storico-artistici dell’umanità distrutti dalle mani feroci e sanguinarie dei terroristi del sedicente stato islamico, ma rimaniamo indifferenti di fronte alle rovine devastate e cadenti delle testimonianze superstiti della nostra civiltà che pu essendo nella gran parte dei casi stati già dichiarati Monumenti Nazionali, vanno in rovina e vengono lasciati alla mercè dei vandali e dei distruttori, che spesso sono gli stessi proprietari privati che in barba alle leggi vigenti preferiscono lasciare alla distruzione i Beni monumentali storico-artistici dell’umanità di cui reclamano ilpossesso materiale, legale o meno che sia.
    E’ il caso di San Salvatore (ma anche potrei aggiungere di S. Pietro dei Sàmari), nel Salento, e di Santa Maria di Kàlena, nel Gargano.
    Le istituzioni preposte alla tutela restano inermi,non vigilano e lasciano fare, ed il male dilaga e si diffonde sempre più fino a quando detti Beni scompariranno inesorabilmente, come il Patrimonio distrutto sotto la mannaia dei colpi dei terroristi islamici
    Beniamino Piemontese

  3. Ci tengo a ringraziare la carissima Presidente Prof.ssa Teresa Maria Rauzino per aver pubblicato questa pagina dedicata alla “Marcia K” sul suo sito. Approfitto allora per dire, a beneficio degli appassionati, che anche questa volta, come nella mia precedente interpretazione musicale della prima parte della “Marcia K”, ho suonato con uno strumento giunto nelle mie mani in condizioni disastrose e recuperato con molta cura e tanta pazienza per essere riportato a nuova vita e per tornare a suonare. Come per gli antichi monumenti storico-artistici in abbandono e rovina che vanno salvati, restaurati e valorizzati, così si debba fare con i vecchi e gloriosi strumenti musicali ridotti però mezzi distrutti e abbandonati: vanno recuperati e fatti ritornare ad una vita nuova!
    Beniamino Piemontese (Lecce)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...