SAN MICHELE ARCANGELO DI PEGAZZANO DI LA SPEZIA E’ AL 4° POSTO FRA I “LUOGHI DEL CUORE” DEL FAI

facciata___diagonale_1

10402848_729809583743939_1195420707803359643_n

La facciata rosea e l’antico campanile, più alto rispetto ai vecchi tetti di Pegazzano, compaiono all’improvviso tra le case del borgo vecchio, testimoniando quanto gli abitanti della zona avessero sempre desiderato avere vicino la casa del Signore” si legge nella scheda dei Luoghi del cuore dedicata alla Chiesa di San Michele Arcangelo di Pegazzano, a La Spezia …  Le prime testimonianze storiche attestano che la Chiesa fu edificata nel 1348 (su un probabile edificio preesistente) e dedicata al principe delle Celesti Milizie il 20 febbraio 1349. Nella lunetta del portale d’ingresso, di forma ogivale, si trovano ancora tracce di un affresco raffigurante San Michele Arcangelo.

Nel Quattrocento, la zona fu abbandonata per una grave epidemia e tornò ad essere abitata soltanto nella seconda metà del Cinquecento. Nel corso del Seicento, un definitivo rimaneggiamento della struttura (innalzamento dell’aula e costruzione del presbiterio) portò la chiesa micaelica all’aspetto architettonico attuale, anche se gli interventi decorativi furono completati successivamente. Nel 1929 fu eseguita l’ultima decorazione pittorica di cui oggi si può ancora intravedere la bellezza anche se, purtroppo, fortemente deteriorata. Sopra l’altare, si staglia l’immagine di san Michele, raffigurato nella volta dell’abside nell’atto di vincere il diavolo, e tutte le schiere angeliche, rappresentate con i loro nomi e simboli tra le finestre superiori. Intorno all’unica navata, si legge l’inizio della nota preghiera: “Sancte Michaël Archangele, defende nos in proelio” (Arcangelo san Michele, difendici in questa battaglia!). Tutt’intorno al presbiterio, il canto degli angeli “Sanctus, sanctus, sanctus Dominus Deus Sabaoth”.

Sulle pareti del presbiterio, i quattro Evangelisti ed i santi Pietro e Paolo ricordano la solidità della fede, basata sul Vangelo di Cristo e tramandata dalla Chiesa. L’edificio, sito nell’antico quartiere di Pegazzano, gravemente danneggiato durante la II Guerra Mondiale, fu utilizzato come magazzino per gli aiuti del dopoguerra, e successivi usi impropri lo snaturarono pesantemente.

IMG_2755_1_1

IMG_2235_1

Un comitato, coordinato dal pugliese Gino de Luca, da anni si batte affinché questa antica Chiesa, dedicata a San Michele Arcangelo, ritorni agli antichi splendori. Il recupero ha l’intento di restituirla agli abitanti, ridandole la dignità e l’identità perduta. Il Comitato, che sta raccogliendo le segnalazioni per “I luoghi del cuore del FAI”, si pone come obiettivo la riapertura del bene per la fruizione pubblica, per celebrazioni religiose, ma anche per eventi culturali adeguati alle caratteristiche del luogo, per valorizzarne, oltre che la sua importanza storico-religiosa, la valenza turistica.

5741bdb1078e9

Alcune azioni sono state già intraprese o di prossimo avvio, come il restauro delle pareti absidali e del cornicione interno, dell’apparato decorativo delle pareti e della volta dell’abside, degli altari laterali, delle pareti dell’aula e degli archi reggenti il soffitto, oltre alla risistemazione del pavimento antico della zona presbiterale e al completamento dell’impianto elettrico e di amplificazione.

5741bdb9095b0

5741bdb5e96ca

E’ auspicabile il recupero di questo piccolo tesoro storico architettonico, per dare un segnale forte sull’importanza della bellezza e della cultura. E’ raro trovare nella città spezzina un edificio con testimonianze architettoniche ed artistiche così rilevanti, e risalenti ad epoche diverse, dal Trecento fino al Novecento.

Urge un recupero definitivo, per far tornare ad essere, all’interno dell’antico quartiere di Pegazzano, la Chiesa di San Michele Arcangelo  un punto significativo di riferimento della popolazione e dei cittadini del mondo che visitano La Spezia.

Teresa Maria Rauzino

CONTINUIAMO A VOTARE QUI : SAN MICHELE ARCANGELO DI PEGAZZANO 

http://iluoghidelcuore.it/luoghi/la-spezia/chiesa-di-san-michele-arcangelo-di-pegazzano/11395

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...